Giro dei 3 passi… vicino a casa

Io vado in moto principalmente per 3 motivi: scoprire, rilassarmi e scappare… ecco sabato scorso avevo bisogno di scappare… da tutto e da niente forse un po anche da me stesso senza però dover andare troppo lontano. Così ho preso la mia moto, come al solito di “mattino presto” intorno a mezzogiorno e sono partito da Sestri Levante e mi sono diretto al Bracco per un caffè al Tagliamento(uno degli ultimi perché ho saputo che domenica 15 ottobre sarà il loro ultimo giorno di apertura). Strada di casa che conosco quasi a memoria aria fresca e tante curve una dopo l’altra, arrivato al bivio svolto per Varese Ligure e salgo sul passo Centocroci che con i suoi 1055mt separa la Val di vara dall’Emilia, un po di foschia qualche cercatore di funghi e la strada davantia me. Scendo lungo il susseguirsi di curve fino al bivio per Santa Maria del Taro e poi su fino al passo del Bocco avvolto da una fitta nebbia, dove però si riesce a vedere fortunatamente il rifugio del bocco, consigliato un posto valido per assaggiare i piatti tipici del posto, cinghiale, polenta, bolliti e primi locali. Dopo pausa ristoratrice si scende verso mezzanego e poi veloce verso casa.

Giretto carino di un paio d’ore abbondanti, bello soprattutto il passo del bocco con belle curve alcune belle ampie e asfalto rifatto da poco.

Buona strada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: